Osteopata per atleti e sportivi

La parola agonismo deriva da agonia, ossia una condizione di dolore.
Un atleta agonista lavora sempre al limite delle sue condizioni fisiche ricercando la miglior performance sportiva.
Espone quindi il proprio corpo a tensioni e stress che nel lungo periodo possono tradursi in infortuni o dolenzia.
Agonista e sportivo amatoriale differiscono solo per quantità di allenamento, ma entrambi sono esposti a problematiche similari.
Presso lo studio di osteopatia di Torino eseguo trattamenti manipolativi come supporto allo sportivo agonista e/o amatoriale andando a prevenire e/o curare eventuali lesioni sportive nonchè a ottimizzare le prestazioni.
La manipolazione osteopatica è inoltre in grado di ridurre il dolore muscolare in seguito ad un allenamento intenso o ad un infortunio.
Attraverso la palpazione l’osteopata è in grado di percepire quelle aree anatomiche più soggette a stress e intervenire armonizzando la distribuzione del movimento attraverso la valutazione e il trattamento osteopatico.
Ha grande efficacia nelle tipiche sintomatologie sportive:

  • Gomito del tennista
  • Spalla nel nuotatore
  • Ginocchio del corridore
  • Epicondilite/epitrocleite

Come osteopata a Torino eseguo trattamenti per tutti gli sport asimmetrici come il golf, scherma, tennis dove il lato dominante è spesso soggetto a sintomatologia da sovraccarico. In tal caso il fine del trattamento è ritrovare l’equilibrio delle strutture coinvolte ed evitare così che si possano cronicizzare stati posturali scorretti.

L’osteopatia nello sport rappresenta un valido sostegno per:

  • Eventuali infortuni
  • Preparazione alle gare
  • Migliorare le prestazioni fisiche
  • Ridurre i tempi di recupero post-infortunio

Il trattamento osteopatico favorisce inoltre un miglioramento posturale generale che aiuta quindi a ridurre il consumo energetico dell’atleta anche durante i periodi di riposo dall’attività fisica, permettendo un recupero psico-fisico più veloce ed efficace.

Prenota una visita da Vincenzo Zurlo, Osteopata a Torino